Aggiornamenti 2021

per la Formazione degli Insegnanti Steineriani

Presentazioni Arti e Approfondimenti

È online la piattaforma per l'iscrizione ai seminari. Clicca qui per procedere con l'iscrizione.

Settimana dal 27/06 al 2/07

Approfondimento classi I-V

L’immagine del Collegio – Tina Iacobaccio, Ornella Masiero

Ci sarà una introduzione che porterà l'immagine dell'antico Saturno con esperienza euritmica (circa 20 minuti). Da questa esperienza si continuerà accentuando sopra tutto l'evoluzione della terza Gerarchia, cercando di giungere ad una esperienza euritmica della relazione tra uomo e Angelo.

 

Settimana dal 3/07 al 8/07

Arte a scelta (ore 10.00-11.20)

1 a scelta: Arti figurative e plastiche

6a classe Roberto Zuliani

7 a classe Pier Paolo Cogno

8 a classe Vincenzo Li Vecchi

(non più di 20 persone per ogni gruppo)

2 a scelta: Euritmia – Gabriella De Angelis

Verrà affrontato un brano musicale di Yann Tiersen "Comptine d'un autre été: l'après-midi" (da "Le Fabuleux Destin d'Ameélie Poulain") e quattro Haiku di Matsuo Basho, con immagini che richiamano alle quattro stagioni.

L'intento è quello di vivere il linguaggio umano cantato e parlato nella sua elevazione a movimento espressivo delle forze eteriche, e di sperimentare l'effetto educativo che produce sull'anima il processo artistico compositivo.

Con il brano musicale si tenderà a raggiungere una compiutezza formale basata principalmente sugli elementi legati allo scorrere del tempo, e alla loro armonizzazione; con quelli poetici verrà ricercata una maggiore plasticità spaziale e sanno curati gli aspetti ritmici nella composizione delle forme d'insieme.

I brani proposti sono stati scelti per la loro vicinanza a una sensibilità moderna e perché lasciano ampia libertà espressiva.

(non più di 25 persone)

3 a scelta: Arte della Parola – Cristina Rizzello

Esercizi teatrali propedeutici alle recite

Il lavoro si articolerà in esercizi di carattere fisico-sensoriale e vocale e in improvvisazioni a tema. Il fine è dare ai maestri la possibilità di sperimentarsi su ciò che costituisce le fondamenta dell'arte teatrale e fornire loro qualche strumento, semplice ma efficace, da portare agli alunni non solo durante la preparazione delle recite ma anche nella parte ritmica mattutina.

(non più di 20 persone) Pag. 2 a 4

4 a scelta: Ritmi e Musica – Juri Lanzini

(non più di 25 persone)

 

1° Seminario di approfondimento (ore 11.40-13.00)

1 a scelta: Il disegno alla lavagna – Roberto Zuliani

La lavagna è una finestra aperta sul mondo Animico di allievi ed allieve di ogni età. Elaborando tematiche inerenti al secondo settennio si lavorerà alla viva comprensione di come il disegno alla lavagna accompagni lo sviluppo antropologico suggeritoci dall'Arte Pedagogica Scientifico-Spirituale di Rudolf Steiner. Portare le cerette colorate (a mattoncino) -- (non più di 25 persone)

2a scelta: Letteratura e scrittura in sesta, settima e ottava, con il contributo dell’Arte della Parola

Patrizia Pantano e Cristina Rizzello

Che cosa vive nell'arte letteraria, con che criterio scegliere i testi da elaborare in classe, come portarli con un approccio goetheanistico, l'importanza delle biografie, esempi ed esercizi pratici sulle tre fasi dell'epoca. Sarà possibile anche condividere le proprie esperienze migliori, portando testi e quaderni. (non più di 25 persone)

3 a scelta: Studio degli impulsi scientifico-spirituali per l’approfondimento delle Scienze

Giorgio Capellani

Da una parte, vorrei poter dare qualche cosa che possa essere utile agli insegnanti almeno forse per essere utilizzato immediatamente per il suo contenuto nelle loro lezioni, piuttosto che per impregnare il loro insegnamento di una certa linea scientifica fondamentale. D’altra parte, sarà sempre particolarmente importante per l’insegnante avere, almeno come sfondo, una visione concreta delle cose, a lato dei diversi errori comuni nei quali la scienza si è recentemente fuorviata”

Troviamo queste parole all’inizio del Primo corso di Scienze Naturali, tenuto a Dornach da Rudolf Steiner tra il 23 Dicembre 1919 ed il 3 Gennaio 1920.

Nostro obiettivo sarà quello di iniziare uno studio comune delle opere che si occupano di scienza di Rudolf Steiner e dei suoi discepoli che abbiano una rilevanza pedagogica da sviluppare fruttuosamente durante i nostri incontri di approfondimento estivo.

In preparazione alla partecipazione all’approfondimento raccomandiamo la lettura delle seguenti opere:

Le opere Scientifiche di Goethe O. O. 1

  • • Linee fondamentali di una gnoseologia della concezione goethiana del mondo O.O. 2

  • • Impulsi della scienza dello spirito per lo sviluppo della fisica - I Primo corso scientifico Luce, colore, suono - Massa, elettricità, magnetismo O. O. 320 - Pag. 3 a 4

4 a scelta: Familiarizzare con le stelle – Liesbeth Bisterbosch

Saranno presentate le stelle agli insegnanti di VI e VII classe, concentrandosi su loro richieste per la preparazione delle lezioni di astronomia

* il movimento E/O delle stelle durante la notte e attraverso i mesi dell'anno

* Il nome e "i gesti" delle costellazioni nella cultura babilonese e greca

* arco del sole nel corso dell'anno (più alto e più basso) e le diverse costellazioni

* la scoperta dei movimenti del sole attraverso lo zodiaco

* euritmia dello zodiaco

* anno platonico mondiale, Epoche culturali dell'Umanità

* differenze tra costellazioni dello zodiaco e i segni

* Luna crescente e calante giorno per giorno

(* Gli spicchi della luna in primavera ed autunno, arco lunare in dicembre e a giugno)

* disegni e temi didattici

* relazioni tra il cosmo spirituale e l'individualità umana

2° Seminario di approfondimento (ore 18.00-19.15)

1 a scelta: Coltivare il proprio senso plastico sperimentando le qualità archetipiche della scultura

Vincenzo Li Vecchi

2 a scelta: Arte della Parola: Le poesie in relazione ai temperamenti – Elena Sivieri

Lavoreremo sugli elementi ed i temperamenti, che connotano e colorano le composizioni poetiche, consentendo all'anima del poeta di manifestarsi e di far vivere pienamente l'atmosfera da esso evocata.

(non più di 25 persone)

3 a scelta: Contributi antroposofici per lo studio e l’insegnamento della Storia – Shàntih Pintor

Più di una volta Rudolf Steiner definì la storia, quale la si insegna solitamente nelle scuole, una "fable convenue", una leggenda. Non si contano le occasioni in cui, durante i più svariati cicli di conferenze, illuminò i più importanti nessi storici alla luce dell'antroposofia.

Durante il corso, prendendo le mosse dalle comuni radici lemuriche e atlantidee, si procederà gettando uno sguardo sulle antiche civiltà e sui nessi spirituali la cui conoscenza è importante per chi si assume il compito di portare a bambini e ragazzi l'insegnamento della storia. Tra gli argomenti di cui si parlerà vi saranno il significato occulto dell'espansione dell'arabismo e dell'Islam; l'impulso di Michelangelo, Raffaello e Leonardo agli albori dell'anima cosciente; la verità sulla scoperta dell'America; i nessi karmici dei protagonisti del Risorgimento italiano; solo per citarne alcuni, nell'immensa ricchezza di contenuti che ci ha lasciato Rudolf Steiner.

Infine, durante il corso si coglierà ogni occasione per allacciare gli argomenti trattati alla pratica pedagogica e alla didattica.

(non più di 25 persone)

4 a scelta: Familiarizzare con i pianeti – Liesbeth Bisterbosch

Proseguimento del corso del mattino Pag. 4 a 4

 

* Giove e Saturno, i pianeti superiori "lontani dal sole" attraverso l'anno, il loro ciclo annuale, la loro relazione con il sole

* Giove e Saturano, i loro ritmi di 12 e 30 anni e la congiunzione con (la luna e) tra loro

* Euritmia del sole e dei pianeti superioi ed inferiori

* Venere, pianeta inferiore "vicino alla Terra" nel cielo serale e mattutino, sua relazione con il sole.

* Venere, il suo ritmo di 8 anni e le congiunzioni con la Luna, Mercurio e Giove e Saturno

* l'uomo tripartito e le basi dell'agricoltura Demeter (silicio - argilla - gesso)

Il corso sui pianeti avverrà nel tardo pomeriggio quando le persone avranno già vissuto un'intensa giornata. Avrà quindi una modalità più pratico/dimostrativa, più giocosa. Se molti partecipanti al corso del mattino frequentano anche quello del pomeriggio, i nuovi partecipanti avranno modo di imparare più velocemente e con più dimostrazioni.

Osservazione serale del cielo

Venere è nel cielo serale, il sole tramonta intorno alle 21 circa. Sarebbe bello scoprire insieme Venere prima del tramonto, e poi Vega, Arturo, Capella, Deneb, Altair, Antares, Regolo, Denebola, le costellazioni. In alcune sere potremmo fare osservazione per un tempo più limitato a partire dalle 22.30.

ISCRIZIONI APERTE DAL 10 MAGGIO AL 15 GIUGNO

È online la piattaforma per l'iscrizione ai seminari. Clicca qui per procedere con l'iscrizione.

 

 

 

Aggiornamento classe 1°

1° gruppo

2° gruppo

Aggiornamento classe 2°

1° gruppo

 

2° gruppo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiornamento classe 3°

Aggiornamento classe 4°

 

 

Aggiornamento classe 5°

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiornamento classe 6°-7°-8°

Aggiornamento Lingue straniere

Aggiornamento Euritmia

Aggiornamento Musica

Aggiornamento Lavoro Manuale

 

Programma 2° classe 27 giu-2 luglio 1° g
Programma 1° classe 27-2 luglio 1° grupp
Programma 1° classe 27-2 luglio 2° grupp
Programma 2° classe 27 giu-2 luglio 2° g
Programma 3° classe 27 giu-2 luglio.jpg
Programma 4° classe 27 giu-2 luglio.jpg
Programma 5° classe 27 giu-2 luglio.jpg
Programma 6°, 7°, 8° classe 3-8 luglio.j
LINGUE - Lettera di presentazione e Prog
Programma Euritmia 3-8 luglio 2021.jpg
MUSICA- Lettera di presentazione e Progr
LAVORO MANUALE -.jpg